Standard

Ci raccontano.
«Il coinquilino di merda, cacciato di casa dopo aver minacciato coinquilini e proprietario, si trasferisce in un palazzo di fronte.
È frequente trovarlo, soprattutto di notte e con una lucina accesa dietro le sue spalle, affacciato alla finestra a fissare verso di noi in maniera molto inquietante».

Un pensiero su “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...