Una storia di cucina

Standard

«Londra, 2012. Casa condivisa con nove filippini.
Una mattina, appena sveglia, vado in cucina a farmi un caffè. Mentre sto preparando la moka, qualcosa che bolle sul fornello cattura la mia attenzione.

testa di maiale cucinata da un cdm

Dopo la rivoltante visione, fuggo due giorni. Al mio ritorno trovo un mega festino di compleanno, con la testa di maiale arrosto (con una mela rossa in bocca) che troneggia sulla tavola».

Una vicissitudine di Martina Arrigoni.

Intanto, il libro del cdm è disponibile in preorder!

6 pensieri su “Una storia di cucina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...