Tornando in tarda serata, l’affamato coinquilino di merda abruzzese utilizza una delle sedie della cucina per preparare gli arrosticini importati dalla terra natìa.

Standard

coinquilino di merda che fa un'arrostita sulla sedia in terrazzo

Dopo cena, la sedia è stata spenta, fatta a pezzi e buttata in un sacco.
Una testimonianza di E.D.P.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...