Entro nella camera del mio coinquilino di merda e lo trovo a manovrare uno strano marchingegno. Nella sua mente si tratta di un proiettore per catturare l’eclissi, imprimendola sopra un pezzo di cartone. A dispetto delle previsioni, il marchingegno funziona

Standard

coinquilino di merda che guarda l'eclissi

Una testimonianza di Andrea Pistoia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...