L’istruttiva storia di Ninjabet

Standard

Se seguite la nostra pagina Facebook la conoscerete già. Qualche settimana fa abbiamo deciso di pubblicizzare fra i nostri post un servizio che si chiama Ninjabet.

I ragazzi di questa startup ci hanno contattato, spiegandoci il servizio che offrono. In poche parole, Ninjabet è un sito che offre ai suoi utenti una serie di tutorial per fare matched betting in Italia. Ma cosa è il matched betting? È un metodo nato in Inghilterra per guadagnare sui siti di scommesse online. Come funziona? I siti che propongono questo servizio sono tanti e il mercato è molto redditizio. Per questo motivo, gli operatori del settore attirano i propri clienti con generosi bonus. Praticamente regalano soldi per invogliare le persone a scommettere. Questi bonus non sono soldi veri, ma si devono usare nel gioco d’azzardo. Con un lavoro coordinato su più siti, il matched betting permette al tempo stesso di puntare e bancare sulle stesse scommesse, azzerando il rischio e assicurando un guadagno che deriva dalla monetizzazione del bonus. Ci teniamo a precisarlo: qui non parliamo di gioco d’azzardo, ma esattamente del contrario. Ninjabet va esattamente contro il betting, e usa i siti che lo propongono per guadagnare soldi sicuri.

Se siete confusi è normale, noi ci abbiamo messo una settimana per capirlo bene. E poi ne abbiamo investite altre due per vedere se il servizio funziona davvero.

E sì, la cosa funziona. Questo metodo fa guadagnare soldi. I broker non ti bloccano perché su ognuno di loro guadagni e perdi alternativamente. È il sistema nel suo insieme a perdere, non il singolo broker. Ed è tutto legale.

Lo sappiamo,  accostare le parole “gioco d’azzardo”, “guadagni facili” e “legale” è il modo più facile per rendere diffidente praticamente chiunque. Lo dimostra la shitstorm che si è scatenata nella nostra pagina quando abbiamo proposto il servizio, con un crescendo di insulti, post indignati, iniziative per abbandonarci in massa e proposte di licenziare il nostro social media manager (ma chi ce l’ha il social media manager! E quali noi, mi gestisco la pagina da solo fin da quando è nata). Comunque, la giornata si è conclusa con una perdita di qualche migliaio di fan e vari messaggi privati. Qui sotto ne potete leggere un paio.

16265876_1430455726978644_8803517880725574029_n
rrrrrr

Ma torniamo al punto: la cosa funziona. Per lo studente in bolletta (e non solo per lui) può essere realmente un ottimo sostegno al reddito, o perlomeno un buon modo per ubriacarsi il fine settimana senza troppi sensi di colpa. Per questo vogliamo parlarne ancora e invitare tutti, cdm e non, a provarlo. Se non altro per prendersi una piccola soddisfazione contro questi giganti delle scommesse: per una volta il gioco lo possiamo comandare noi.

Questo è tutto, ragazzi. Per approfondire il sito è questo: www.ninjabet.it

ninjabet-logo

PS: Non abbiamo ricevuto solo messaggi di insulti. Nei giorni successivi al post, in tanti ci hanno ringraziato per aver fatto loro conoscere il servizio. Vi ringraziamo per le belle parole ❤

Vacanze in barca!

Standard
Care vittime dei coinquilini di merda,
Siamo nel pieno della sessione estiva. Saranno i giorni nei quali la cdm troiona circolerà in casa in costume da bagno, le notti in cui il cdm fattone ospiterà in casa tutti i vagabondi della città. Arriveranno quei sabato mattina in cui la cdm precisina deciderà di passare l’aspirapolvere in tutta la casa. E voi sarete lì a studiare, a stringere i denti e a tenere botta nella vostra cameretta con gli infissi in alluminio, con 35 gradi fissi anche alle undici di sera. Ma non mollate! finite il capitolo, ripassate gli appunti. Sigaretta e Nutella. E nel tempo libero, passate per la nostra pagina. Perché da
queste parti noi stiamo offrendo vacanze gratis!
Ci spieghiamo meglio: stavolta ci hanno scritto i ragazzi di Sailsquare, che è una startup dove gli skipper con una barca pubblicano le loro proposte di vacanze in barca a vela. Gli utenti iscritti possono scegliere di salire a bordo per fare un’esperienza in barca.
Da qui e fino al 5 luglio faremo così: pubblicheremo sulla nostra pagina Facebook quattro 
fotografie con il logo Sailsquare. Registratevi su bit.ly/SailsquareCDM e commentate.

Fra i commenti di queste quattro foto, sceglieremo quello con più like in assoluto. 

L’autore si fa una vacanza in barca per una settimana ad Agosto.
Volete altre info? Ecco qui: bit.ly/SailsquareCDMinfo

Via!